Scopri tutti gli eventi dei Musei RESINA
EVENTI
Non ci sono risultati

Festa dei Musei della Natura – Nazzano, 25 aprile

Grande evento a Nazzano: la seconda edizione della Festa dei Musei della Natura. Tante le attività: stand dei Musei della Natura del Lazio, laboratori interattivi per bambini e ragazzi, tè e caffè dedicati a scienza e natura, allestimento della Discovery Hall, mercato artigianale per le vie del borgo "Sapori e Saperi" e la sagra delle pappardelle al cinghiale!

Museo del Fiume

Natura&Vino della Teverina

Sabato 21 aprile all’Auditorium di Bagnoregio si svolgerà il convegno “GEOTURISMO DEL VINO. IL NUOVO ‘SENTIERO ENO-NATURALISTICO’ TRA CIVITA DI BAGNOREGIO E LA VALLE DEL TEVERE”. Un connubio tra geologia, vini e turismo della Teverina, che vedrà la straordinaria presenza di studiosi ed esperti di tali settori. Domenica 22 aprile "Civita GeoWine Expo" con postazioni interattive, filmati e wine tasting al Museo dalle ore 10.00 alle 20.00. L’evento è promosso dal Museo Geologico e delle Frane, dal Comune di Bagnoregio e dall'Ordine dei Geologi del Lazio nell'ambito del progetto partecipativo “Creativi Per Natura” del Sistema museale RESINA della Regione Lazio.

Museo Geologico e delle Frane

Serata astronomica: “Il volto della Luna”

Sabato 21 aprile nuova magnifica serata con il Museo Geopaleontologico dall'alto di Rocca di Cave!

Museo Geopaleontologico "Ardito Desio"

WILCOCK, LUBRIANO E LA VALLE DEI CALANCHI. LA VISIONE, IL SOGNO E L’IRONIA

Il Museo Naturalistico di Lubriano, partner del progetto, presenta un importante evento culturale curato dal Comune di Lubriano e finanziato dalla Regione Lazio, il 20 aprile alle ore 15.30 a Palazzo Monaldeschi.

Museo Naturalistico di Lubriano

Il giardino pensile

Per "I giovedì della scienza al Museo del Fiore", una interessante attività al Museo: la creazione di un giardino pensile!!!

Museo del Fiore

Natural-Arte: impara l’arte e inizia a farne parte

Sabato 14 aprile 2018, in occasione dell’evento “Natural-Arte: impara l’arte e inizia a farne parte” , il centro storico di Sant’Oreste offrirà una serie di iniziative culturali gratuite, per tutta la giornata: inaugurazioni di mostre, visite guidate teatralizzate del borgo, laboratori creativi per bambini ed un suggestivo concerto d’arpa nella chiesa di Santa Croce. L’evento è promosso dal Museo Naturalistico del Monte Soratte e dal Comune di Sant'Oreste nell'ambito del progetto partecipativo “Creativi Per Natura” del Sistema museale RESINA della Regione Lazio.

Museo Naturalistico del Monte Soratte

La scienza è arte

Dal 5 marzo al 7 aprile Laboratori e workshop di co-progettazione per le scuole

Al via il nuovo progetto del MuVE, il Museo del Vulcanismo Enrico di Giuliano di Roma! Eventi dal 5 marzo al 7 aprile!

Museo del Vulcanismo Enrico "MUVE"

Pasqua e Pasquetta al Museo del Fiore

Al Museo del Fiore nei giorni 1,2 e 25 aprile laboratori per grandi e piccoli! Breve laboratorio, nella mostra sul lupo, per la costruzione di un lupo in 3D con la tecnica degli origami e per tutti una sosta nell'area picnic, una visita guidata tematica sulle fioriture stagionali e gli insetti, caffè e tisane rinfrescanti.

Museo del Fiore

“Il volto della Luna: scienza, miti, leggende, del nostro satellite”

Una meravigliosa serata osservativa dedicata alla Luna! Sabato 7 aprile a partire dalle 20.30 il programma prevede una breve conferenza introduttiva seguita dall'osservazione della Luna e del cielo stagionale e delle principali costellazioni visibili, sotto la guida di un esperto. La serata proseguirà con la suggestiva osservazione al telescopio dei principali oggetti celesti.

Museo Geopaleontologico "Ardito Desio"

Presentazione de “Il mio primo grande libro sugli PTEROSAURI”

Giovedì 29 marzo, alle ore 18.00,  in anteprima assoluta, il Museo Civico di Zoologia presenta  il nuovo lavoro di Francesco Barberini   “Il mio primo grande libro sugli PTEROSAURI”. Francesco Barberini, nato nel 2007 e già da anni aspirante ornitologo, ha messo insieme le sue due più grandi passioni: quella per i rettili volanti che hanno dominato  la terra in passato per milioni di anni, e i “rettili attuali” ovvero gli uccelli.  Il libro è la prima pubblicazione divulgativa completa in Italia sull’argomento. Alla luce delle ultime scoperte è ricostruita l’evoluzione, la vita e la scomparsa di questi magnifici animali del passato attraverso dati scientifici spiegati in maniera semplice ma professionale, anche con l’aiuto delle illustrazioni originali dell’Autore. L’evento, che è organizzato in collaborazione con il WWF Italia ed è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura, vedrà la partecipazione del direttore del Museo Bruno Cignini, del Direttore Scientifico del WWF Gianfranco Bologna, della curatrice delle elaborazioni grafiche del libro Germana Della Rocca, per la Casa Editrice Stampa Alternativa Lorena Crescimbeni e il curatore della collana Ecoalfabeto Edgar Meyer. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Museo Civico di Zoologia

L’insalata della nonna: erbe spontanee mangerecce, come riconoscerle e consumarle.

24 e 25 marzo

Un fine settimana alla scoperta della natura, per riscoprire gli antichi sapori delle erbe spontanee e le insalate di campo ed imparare a riconoscerle! Inoltre la possibilità, domenica 25 marzo, di avere un giardino pieno di fiori colorati e profumati con le Bombe di semi per un’esplosione di fiori a primavera! Ogni partecipante potrà realizzare la propria Bomba di semi, da portare a casa e lanciare nel proprio giardino o orto, in attesa della primavera.

Museo del Fiore

Ieri e oggi. Il territorio e le sue risorse naturali

Una bella festa ad Allumiere, con una sfilata, una mostra e laboratori interattivi per bambini!Un progetto partecipativo che ha coinvolto le maestranze locali, gli alunni e i docenti della scuola con incontri e attività sul territorio e in classe, alla scoperta delle risorse naturali, delle antiche tradizioni del passato, dei metodi ecocompatibili dell’economia locale. Un viaggio che è partito dalla terra, è passato per la riscoperta di prodotti tipici, dei profumi, della sana alimentazione.

Museo Civico "Adolfo Klitsche De La Grange"