Museo Civico di Zoologia

IL MUSEO

Nel centro di Roma, ai margini della storica Villa Borghese, un museo con 5 milioni di esemplari offre una miniera di informazioni, curiosità e stupore sul mondo animale.
Con le sue esposizioni spettacolari e circa 5 milioni di reperti conservati, il Museo Civico di Zoologia è uno dei principali centri di riferimento per la conoscenza e la conservazione della biodiversità. Situato a Roma, nel cuore di Villa Borghese, racconta attraverso un percorso interattivo e multimediale i temi centrali del mondo degli animali: dalle strategie messe in atto per riprodursi e garantire la sopravvivenza delle specie, agli straordinari adattamenti agli ambienti più estremi - come i deserti, le grotte o i ghiacci polari - dalla complessità della vita in una barriera corallina, ai segreti di casa nostra nella sala dedicata alle zone umide del Lazio. Completano il percorso alcune importanti collezioni storiche esposte al pubblico. Ricco anche il calendario di attività ed eventi per tutte le età. Roma è il comune d'Europa con la maggiore superficie di aree verdi. Molte sono terre agricole che circondano la città, alcune sono parchi urbani e ville storiche, tra cui Villa Borghese nei pressi del Museo, altre sono autentiche aree protette. Queste ultime costituiscono un sistema, gestito dall'ente regionaleRomaNatura, di 15 siti tra parchi, riserve e monumenti naturali, che coprono una superficie di circa 14.000 ettari.

CONTATTI

Tel e fax: 06 67109270 / 060608

Email: info@museodizoologia.it

Sito Web: Museo Civico di Zoologia

IN EVIDENZA

Amori bestiali

Vivere al limite

La barriera corallina

La biodiversità dietro casa: le zone umide di Roma

La collezione ornitologica Arrigoni degli Oddi

La sala degli scheletri

COSE DA SAPERE, VEDERE E FARE

ITINERARIO

La natura a Roma

GALLERIA

PER LE SCUOLE

EVENTI DEL MUSEO

La barriera corallina: un ecosistema da proteggere

Al Museo Civico di Zoologia ripartono le attività didattiche! Da mercoledì 22 luglio, alle ore 16.30 e alle ore 17.00, due appuntamenti per conoscere la bellezza e la "fragilità" delle barriere coralline. Le visite didattiche sono gratuite e si svolgono nel rispetto delle misure anti Covid-19. Prenotazione obbligatoria al numero 060608

#laCulturainCasa

Il Museo Civico di Zoologia per la rubrica #laCulturainCasa presenta un curioso ed affascinante echinoderma, , conosciuto come stella gorgone.

“Museo.. online”

La rubrica il "Museo... online" questa settimana è dedicata a Fabio Cassola, vicepresidente del WWF-Italia tra il 1979 e il 1997, ambientalista e uno dei maggiori esperti mondiali di coleotteri cicindelidi. Ha scritto più di 200 lavori entomologici e descritto circa 250 nuove specie e sottospecie di cicindele, a seguito di spedizioni in tutto il mondo. La sua collezione entomologica, di più di 50.000 esemplari, e la sua biblioteca, sono state donate al Museo Civico di Zoologia.

“Il Museo Civico di Zoologia resta aperto… online”

Continuano con successo gli appuntamenti de "Il Museo Civico di Zoologia resta aperto... online" con un articolo dedicato a un roditore dalle abitudini acquatiche, la minacciata (ma sconosciuta) Arvicola acquatica.

Il Museo Civico di Zoologia riapre le sue porte al pubblico!

Il Museo Civico di Zoologia ha riaperto le sue porte ai visitatori il 2 giugno, con prenotazione obbligatoria al numero 060608. Continua comunque l'interessante attività online con il secondo appuntamento della rubrica “Il mondo dei Mammiferi”, dedicata a "il Pangolino. Corazzato eppure così fragile!"

Il Museo Civico di Zoologia resta aperto …. online!

Questa settimana per “Ecosistemi e biodiversità animale" il Museo Civico di Zoologia propone "Bee happy", in occasione della giornata mondiale delle api. Le api, e con loro tutti gli insetti impollinatori, sono fondamentali per gli ecosistemi e forniscono una serie di prodotti naturali importantissimi per la nostra salute e vitalità: miele, cera, polline, pappa reale e propoli. Le emergenze climatiche ed ambientali negli ultimi tempi hanno alterato completamente l’agroecosistema, rendendolo un luogo ostile per questi piccoli insetti; per aiutarle possiamo scegliere prodotti coltivati senza l’uso di pesticidi (prodotti biologici e biodinamici) e piantando, anche nei nostri balconi di casa, piante i cui fiori possono favorire la loro alimentazione ad esempio le piante aromatiche come timo, rosmarino, salvia, calendula.

“Il Museo Civico di Zoologia resta aperto.. online!”

La rubrica della settimana è dedicata alle “Balene a Roma”. La dott.ssa Rossella Carlini, Responsabile della Collezione Osteologica del Museo, ci parla dello "Spiaggiamento di una Balena rara lungo la costa laziale". Una Balenottera minore (Balaenoptera acutorostrata) è stata ritrovata senza vita sulla spiaggia di Fregene (Roma). La sua lunghezza di circa 3 metri suggerisce che si tratti di un giovane (gli adulti raggiungono circa 9 metri) e un più approfondito esame permette di determinarne il sesso: una femmina. “Minore” proprio perché è la più piccola tra le balene ed è rara nei nostri mari.

“Il Museo Civico di Zoologia resta aperto.. online!”

"Il Museo Civico di Zoologia resta aperto.. online!” Questa settimana con "Curiosando al Museo" vi portiamo in Biblioteca. Un anno fa la "Fondazione Giulio e Giovanna Sacchetti" ha donato al Museo la biblioteca “Giulio Sacchetti” del marchese omonimo, una collezione di volumi specialistici che la marchesa Giovanna Sacchetti ha generosamente deciso di mettere a disposizione di tutti. Le monografie, grazie a Paola Di Luzio, sono disponibili sul sistema Opac Capitolino (http://opac.almavivaitalia.it/RMR/)

“Il Museo Civico di Zoologia resta aperto.. online!”

La rubrica di questa settimana, "Un mare di... conchiglie", è a cura del dott. Massimo Appolloni, Responsabile della Collezione malacologica del Museo Civico d Zoologia: circa 3 milioni di esemplari che ne fanno una delle collezioni più importanti al mondo. Nell'articolo "Conchiglie: capolavori di architettura animale", vedremo come il successo evolutivo di questi animali sia dovuto proprio alla loro straordinaria capacità di creare "bio-costruzioni" adattabili alle più svariate condizioni ambientali e, talvolta, con disegni geometrici degni del miglior pittore cubista. #laCulturainCasa è il programma di contenuti digital delle Istituzioni culturali capitoline. Scoprilo sul web e sui social! Segui Cultura Roma #ilmuseoincasa #iorestoaCasa #museichiusimuseiaperti #virtualMIC #museumsathome

“Il Museo Civico di Zoologia resta aperto.. online!”

La dottoressa Annamaria Epiceno, curatrice della Collezione di Invertebrati, ci parla di due esemplari di una spugna gigante scoperta nel 1822 nelle acque di Singapore: la coppa di Nettuno, scientificamente conosciuta come "Cliona patera". Inoltre con la rubrica intitolata "Il fascino degli invertebrati" il dott. Roberto Casalini, responsabile della Collezione entomologica, illustra la collezione del grande scienziato umbro Franco Rasetti, uno dei maggiori fisici italiani e mondiali che nel periodo giovanile, assieme al padre Giovanni Emilio, radunò una piccola ma interessante collezione di coleotteri in gran parte provenienti dal litorale e dall’Appennino toscano, donata al Museo Civico Zoologia alla fine degli anni trenta. #laCulturainCasa è il programma di contenuti digital delle Istituzioni culturali capitoline. Scoprilo sul web e sui social! Segui Cultura Roma #ilmuseoincasa #iorestoaCasa #museichiusimuseiaperti #virtualMIC #museumsathome